Il punto

Parte il sito di Fiadda Roma con l'obiettivo di far conoscere il nostro punto di vista e nell'intento di offrire un contributo per un'informazione possibilmente corretta, pacata e chiara sulla sordità. Puntiamo certamente ad essere al passo con i tempi, arricchendo il sito con informazioni nuove e aggiornate. Desideriamo soprattutto...

Read more
A+ A A-

Formare per informare bene sulla sordità. Roma 11-12 ottobre

È in programma per l’11 e il 12 ottobre a Roma l’evento conclusivo del percorso formativo promosso dalla FIADDA Nazionale (Famiglie Italiane Associate per la Difesa dei Diritti degli Audiolesi), per offrire un panorama ampio sui vari aspetti legati alla sordità, fornendo ai partecipanti una serie di strumenti utili a meglio informare e interagire sul proprio territorio, sia nei confronti delle Istituzioni che dell’opinione pubblica


Arriva a Roma l’evento conclusivo di Formare X informarepercorso formativo promosso dalla FIADDA Nazionale (Famiglie Italiane Associate per la Difesa dei Diritti degli Audiolesi), Associazione aderente alla FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap).
L’iniziativa è stata voluta per offrire un panorama ampio sui vari aspetti legati alla sordità, rivolgendosi per lo più ai vari rappresentanti della stessa FIADDA (Consiglieri, Presidenti di Sezione e collaboratori vari), «per meglio informare ed interagire sul proprio territorio ai vari livelli, dalle Istituzioni alla sensibilizzazione del pubblico», come spiega il presidente nazionale Antonio Cotura.
La prima tappa di questo percorso si era avuta il 12 e 13 luglio a Firenze, con la partecipazione di Giuseppe Gitti, fondatore e direttore del Centro di Rieducazione Ortofonica, Salvatore Nocera, già vicepresidente nazionale della FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap) e responsabile del Settore Legale dell’Osservatorio Scolastico dell’AIPD (Associazione Italiana Persone Down), Matteo Schianchi, storico ed esperto della FISH e Carlo Giacobini responsabile del Servizio HandyLex.org e direttore editoriale del nostro giornale «Superando.it».
Successivamente si è approdati a Messina, il 12 e 13 settembre, con l’otorinolaringoiatra Bruno Galletti e il suo staff dell’Università locale, Bruno Gervasoni, pedagogista esperto di sordità e ancora Nocera.
Infine, l’incontro di Padova, il 4 ottobre, del quale abbiamo riferito  anche nel nostro giornale, con Alessandro Martini, ordinario di Audiologia all’Ateneo locale, insieme a Gervasoni,Giacobini e Schianchi.

L’appuntamento è dunque per l’11 e il 12 ottobre a Roma (UNA Hotel Roma, Via Giovanni Amendola, 57), con un programma aperto nel primo pomeriggio di sabato 11 (ore 14.30) da Emilia Del Fante, presidente di FIADDA Roma e segretario della FIADDA Nazionale.
Interverranno Antonio Cotura (“Formare X Informare”. Un progetto FIADDA per comunicare e per sensibilizzare l’opinione pubblica), Elio De Seta, docente associato di Otorinolaringoiatria all’Università La Sapienza di Roma (Diagnosi audiologica e terapia protesica nel bambino e nell’adulto sordo), Roberto Filipo, docente ordinario di Otorinolaringoiatria nel medesimo Ateneo (Impianto cocleare precoce. Effetti sulla percezione e nello sviluppo cognitivo. Trattamento e futuro nelle sordità asimmetriche) e Bruno Gervasoni (Organizzazione, percorsi e strategie efficaci egli interventi abilitativi e riabilitativi nella sorditàPrivato, Pubblico e Strutture accreditate).
I lavori proseguiranno quindi nella mattinata di domenica 12 (ore 9.15), con la partecipazione di Antonio Cotura (La FIADDA e le sue Sezioni. Ruolo, funzione storica e l’attualità), Francesco Santoro, tributarista (Come gestire una Associazione: aspetti normativi, tecnici e fiscali), Carlo Giacobini (Politiche sociali e lavorative. Accertamenti, Previdenza e Semplificazione), Daniela Bucci, che dirige la testata «Condicio.it» (Sordità infantile in Italia. Ricerca e modellazione) e Salvatore Nocera (Aspetti giuridici e legislativi per una coerente inclusione scolastica dell’alunno sordo alla luce delle nuove disposizioni).
Nel pomeriggio, infine, prima dell’ampio dibattito conclusivo, interverranno Bruno Gervasoni(Evoluzione delle metodologie inclusive dell’alunno con sordità: apprendimento, emotività, comportamenti, empatia) e Giovanna Vertucci di FIADDA Roma (L’assistente alla comunicazione verbale, nei diversi ambiti territoriali, nelle scuole di ogni ordine e grado).(S.B.)

Il programma 

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

 

back to top

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie sono impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information