A+ A A-

Diversitalavoro - 27/28 novembre Roma Porta Futuro

  • Published in Il Punto

Sarà inserita nel programma dell’“Employment Week” del Semestre di Presidenza Italiana del Consiglio dell’Unione Europea, la nuova tappa romana di Diversitalavoro, progetto che favorisce l’incontro anche delle persone con disabilità, con aziende che offrono opportunità di lavoro. L’iniziativa si terrà per la prima volta presso la sede di “Porta Futuro”, progetto della Provincia di Roma e sarà preceduta da un interessante convegno pubblico

 

Sta per tornare a Roma l’iniziativa Diversitalavoro, promossa tra il 2007 e il 2008 dal Dipartimento della Presidenza del Consiglio UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali), insieme al Gruppo People, alla Fondazione Sodalitas e alla Fondazione Adecco per le Pari Opportunità.

Si tratta di un progetto – da noi puntualmente seguito in questi anni – che si propone di favorire l’incontro delle persone con disabilità, di quelle di origine straniera e dei transgender (tutti coloro, cioè, che non si identificano nello “stereotipo di genere”, normalmente fissato come “maschile” o “femminile”), con aziende che offrono opportunità di lavoro e che intendono valutarne il possibile inserimento professionale.

 L’appuntamento, dunque, è per venerdì 28 novembre nella Capitale, per la prima volta presso la sede di Porta Futuro (Via Galvani, 108), progetto della Provincia di Roma pensato per facilitare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro. Il tutto, poi, inserito nel programma dell’Employment Week del Semestre di Presidenza Italiana del Consiglio dell’Unione Europea.

 A precedere i colloqui e gli incontri con i candidati, vi sarà il pubblico convegno intitolato Storie di opportunità. Oltre le barriere (ore 10-11.30), durante il quale si potranno ascoltare le testimonianze di chi – grazie a esperienze come Diversitalavoro – ha trovato la propria strada professionale, vedendo riconosciuto il valore delle proprie competenze, al di là di qualsiasi diversità.

All’incontro, moderato dalla giornalista dell’ANSA Angela Abbrescia, interverranno, per i saluti di apertura, Ermenegilda Siniscalchi, capo dipartimento per le Pari Opportunità e Andrea Fusco, direttore del Dipartimento III della Provincia di Roma (Servizi per la Formazione, il Lavoro e la Qualità della Vita).

Parteciperanno poi Massimo Serpieri, vicecapo dell’Unità Antidiscriminazione della Commissione Europea (Direzione Generale Giustizia) e Giovanna Martelli, consigliera del Presidente del Cnsiglio in materia di Pari Opportunità. Seguirà un dialogo condotto da Marco Buemi, esperto dell’UNAR, con i rappresentanti di aziende coinvolte in Diversitalavoro, vale a dire Silvio Gherardi, amministratore delegato e presidente di Baxter, Daniela Arghetti, responsabile dello Sviluppo Politiche di Welfare per la Banca Popolare di Milano e Simone Morandi, managing Director di Accenture.

Saranno quindi Veronica Fischetti, Stefania Depaoli e Annalisa Strano i testimonial di “chi ha trovato occupazione”, prima della chiusura affidata a Marco De Giorgi, direttore generale dell’UNAR.

Ricordiamo che insieme a Baxter, sponsor e counselor della giornata, a confermare la loro partecipazione a questa edizione di Diversitalavoro sono state finora le aziende Allianz, American Express, Apple, Arval, BNL Gruppo BNP Paribas, ENI, Maire Tecnimont, Terna e Unicredit.
Come da tradizione, poi, già oggi,
 giovedì 27 novembre, nella giornata cioè che precede l’evento, i candidati verranno aiutati a prepararsi al meglio, con incontri pubblici e gratuiti di orientamento e formazione. (S.B.)

Fonte: http://www.superando.it/2014/11/27/torna-a-roma-diversitalavoro-preceduta-da-un-convegno/

http://diversitalavoro.it/

Read more...
Subscribe to this RSS feed

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie sono impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information